L'edizione Jam Camp del 2017 si arricchirà della presenza e della partnership della Volleyrò Casal dè Pazzi, la più grande scuola giovanile di volley.

La grande novità della XXI^ edizione, è la partnership con Volleyrò Casal dè Pazzi, società nata nel 2008 da una visione del compianto Andrea Scozzese ed Armando Monini e diretta da Laura Bruschini (atleta di altissimo livello nel volley ed olimpionica di Beach Volley) e Luca Cristofani, (CT della Nazionale Under 20F) è attualmente la maggiore accademia di volley giovanile italiana: lungimirante (50 società e migliaia di atlete affiliate), e vincente (6 scudetti giovanili).  

Grazie alle numerose atlete fornite al Club Italia ed alle nazionali giovanili Volleyrò Cdp ha sempre avuto un rapporto privilegiato con le nazionali, diventando la società di riferimento della Federazione Italiana nella formazione delle giovani pallavoliste. Un sogno, un obbiettivo per ogni ragazza che indossi le ginocchiere.
Numerose infatti sono le atlete Volleyrò che militano attualmente nel massimo campionato Italiano.
“la parnership con il Volleyrò, la più bella realtà di volley giovanile d'Europa, è l'unione di due eccellenze, è stata fortemente voluta e cercata da entrambi ed aggiunge un ulteriore riconoscimento e prestigio al nostro appassionato lavoro”. Dice Roberto Milocco fondatore del Jam Camp, “Ringrazio vivamente Laura Bruschini ed Armando Monini per la fiducia e siamo certi che assieme raggiungeremo grandissimi risultati.”

Lo staff tecnico e le atlete del Volleyrò saranno attivamente presenti in tutti i turni del Volley Jam Camp ed il 1° turno di Marina di Massa, e quello di Capitolo, saranno settimane intitolate ufficialmente “Volleyrò Jam Camp”.

Condividi: